Talks

Play video

Luca Barcellona Migliorarsi per migliorare ciò che si fa

E' bellissimo non sapere dove arrivare, è bellissimo godere di ogni piccolo passo del percorso, ed è in quei piccoli passi che ognuno di noi deve metterci la cura e l'attenzione per fare la differenza nella propria disciplina.

Play video

Alessandro Ercolani Il fattore umano nelle cooperazioni

Alessandro Ercolani ci fa vivere un'avventura emozionante a 500 milioni di chilometri dalla terra, un viaggio spaziale verso una cometa. Una cooperazione internazionale che ha coinvolto 22 stati. “...per realizzare grandi imprese servono persone che lavorano insieme, il fattore umano in un gruppo è una componente fondamentale, per capirsi, per superare i momenti di difficoltà collettivi o personali, con l'idea comune di portare avanti un grande progetto...”

Play video

Francesco Pezzuoli Rompere le barriere mediante la tecnologia

Francesco Pezzuoli ha inventato Talking Hands, i “guanti parlanti” che permettono alle persone sordo-mute di comunicare. La tecnologia può essere migliorativa, unificante e gratificante nella maniera in cui è in grado di mettere al centro le persone e non più i mezzi di comunicazione nella misura frantuma le barriere.

Play video

Filomena Pucci L'impresa al femminile parte dal cuore

Filomena Pucci è una raccoglitrice di storie esemplari di donne imprenditrici e ci racconta come l'approccio nel fare impresa del mondo femminile parta dal cuore, dai bisogni personali che portano a soluzioni e che diventano aziende di servizi e prodotti.

Play video

Giuseppina Turra Il teatro che cura

Giuseppina Turra ci porta a scoprire come il valore del teatro possa colmare il divario tra le parole e l'essere, far rieccheggiare nelle persone la possibilità di sentirsi libere e tornare ad essere autori del nostro parlare.

Play video

Alessandra Marini Il terremoto non è una questione di fortuna

Alessandra Marini ci racconta con passione e competenza come i terremoti possano non farci più paura. La chiave di volta deve essere la consapevolezza personale e collettiva dell'impegno necessario a innovare con cura il nostro patrimonio esistente. Alessandra Marini studia soluzioni innovative per ridurre la vulnerabilità sismica e l’impatto ambientale degli edifici esistenti.